Lo sport che cercavi è qui

Sport e montagna non significano soltanto sci. Finita la stagione invernale le località turistiche del Cimone si trasformano in vere e proprie capitali dello sport estivo. Tantissime opportunità tutte da scoprire, per gli amanti delle discipline più diverse! Trekking, orienteering, equitazione, canoa e oltre 1500 km di percorsi dedicati alla mountain bike, per chi non può far a meno del binomio tra forma e natura. Struttura all’avanguardia per calcio, volley, basket, tennis e nuoto sono a disposizione di associazioni sportive e di tutti gli appassionati degli sport più tradizionali. Infine, per chi cerca sensazioni forti, la possibilità di praticare parapendio, deltaplano, trial e scalata.

Senza dimenticare il relax del campo da golf.

Trekking – in simbiosi con la natura

Per godersi la bellezza del paesaggio e ritrovare l’armonia con la natura non c’è nulla di meglio di una passeggiata a piedi o a cavallo lungo gli innumerevoli percorsi del Cimone, del Monte Cantiere o delle altre vette dell’Appennino Modenese.

I sentieri sono ovunque, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Si possono preferire gli itinerari tematici del Parco del Frignano, 23 in tutto tra cui l’itinerario didattico “Sentiero dell’atmosfera”. Oppure quelli storici lungo la linea Gotica, la “Via dei portatori”, l’antica via ducale Vandelli e l’antica via Romea nella Valle dell’Ospitale. E poi ancora i trekking dei laghi di Pievepelago, le escursioni sui crinali di Fiumalbo o le rilassanti passeggiate ed escursioni naturalistiche alle piane di Mocogno, al Ponte del Diavolo e nei dintorni di Pavullo e Serramazzoni.

Nordic Walking – rigenerare corpo e mente

Il Nordic Walking è una magnifica disciplina di sport e benessere che si pratica all’aria aperta, nata molti anni fa dall’idea di sciatori fondisti finlandesi che lo utilizzavano per i loro allenamenti estivi. Oggi questa disciplina è cresciuta enormemente in tutto il mondo e nel corso degli anni se ne sono studiati i grandi benefici che ne derivano nello svolgerla. Praticabile su tutto il nostro appennino, è un’attività dolce che tonifica la muscolatura, che è attenta a salvaguardare la corretta postura del nostro corpo, che non affatica le articolazioni e che può essere praticata da chiunque e a qualunque età.